Il ballo è fatto a strati,  la prima volta pensate ai passi. La seconda volta che ripetete la base i passi li sapete già e vi potete concentrare a rendere chiare e gradevoli le guide (per gli uomini, e controguide per le donne e le donne possono migliorare la tecnica per avere un equilibrio più forte nei giri (anche perché nella salsa più si va su di livello e più le dame eseguono sempre più giri di ballo).

La terza volta che ripetete le basi gli uomini migliorano e rendono sempre più chiare e gradevoli le guide e possono concentrarsi nel rendere forte e sicuro l’equilibrio dei loro giri di ballo, sulla postura, e sul movimento di spalle (evitando di ballare duri come legni 😁), le dame non dovendo concentrarsi sui passi e sulle controguide si possono concentrare sul lady style, sul movimento delle mani libere, e sulle spalle.

Capite ora perché chi viene anche a ripetere il corso base oltre a frequentare il proprio corso diventa un bravo ballerino/ballerina? 😉