C’è stato un periodo, un po’ di anni fa, durante il quale studiavo questo tipo tecnica di giro ogni giorno, perché avevo visto farli in un film e poi dal vivo e mi aveva entusiasmato così decisi di riuscire a farli anch’io. All’inizio con questa postura ed in relevé non riuscivo a farne nemmeno mezzo. Ma quando vado in sfida con me stesso batto il ferro finché prende la forma voluta. E così fu. Pian piano arrivai a farne 1, poi 2 poi 3, e via avanti fino a farne 5 o 6 tranquillamente come quelli nei video con un massimo di 8 giri in relevé con un unica spinta. Arrivato ad 8 mi ero saziato. Poi come ogni tecnica, se non viene allenata si tende velocemente a perderne il controllo, oggi riesco a fare 3 giri su 1 perno solo senza mettere giù il piede di media. Devo dire che senza lo studio di questa tecnica non so se riuscirei a fare 3 giri su un perno senza allenarmi specificamente sui giri.